Ragazzi

Questo periodo rappresenta una delicata fase di passaggio, una trasformazione che può portare con se non poche conflittualità che mettono a dura prova tutta la famiglia

Disturbi della condotta

Comportamenti provocatori e oppositivi sono molto diffusi tra gli adolescenti che esprimono il disagio prodotto dal fisiologico cambiamento con tali comportamenti che hanno un esordio e uno sviluppo preciso e possono risolversi autonomamente, tuttavia vi sono situazioni che richiedono l’intervento di un sostegno psicologico che dia gli strument necessari a dare voce alle emozioni espresse in modalità non funzionali.

Dipendenze

Le dipendenze hanno spesso esordio in questi periodi della vita, ci sono prodromi che rappresentano i segnali di allarme, è questa la fase in cui intevenire preventivamente per evitare acutizzazione del disagio emotivo e relazionale, dare voce al malessere e supportare l’adolescente e la sua famiglia. Nell’ultimo decennio assistiamo ad una sempre maggiore diffusione di dipendenze da internet che barricano gli adolescenti in un mondo molto spesso impenetrabile e sconosciuto alla famiglia, l’intervento psicologico s’inserisce nell’ottica di rendere comprensibile questo tipo di disturbo che ha forti ricadute personali e relazionali.

Disturbi alimentari

Tra tutti i disturbi che si presentano in adolescenza e ancor prima, questo più di tutti richiede un intervento di equipe molto strutturato. Più precoce è la richiesta di aiuto maggiore è la possibilità che vi sia un successo terapeutico, in questo iter complesso il sostegno alla famiglia è fondamentale per una buona riuscita

Hai notato uno o alcuni di questi disturbi?

 

Contattami per maggiori info